martedì 26 febbraio 2008

Muffins allo zafferano e prugne

Ma voi sapevate che possedere dello zafferano puro de l'Aquila e' come possedere l'oro?
Eh si perche' proprio questa spezia e' considerata l'oro giallo dell'Abruzzo.
Il mio caro admin me ne regalo' tempo fa 3 preziosissime fialette che ho custodito gelosamente in attesa di trovare una ricetta degna del suo utilizzo.
Ovviamente non poteva che essere un dolce!
(n.d.r. anche perche', parliamoci chiaro... col salato non sono un gran che)
Quindi per l'occasione ho ideato una ricetta che gia' semplicemente ad orecchio... mi suonava bene... zafferano/prugne...si si, si puo' fare!

I miei muffins zafferano e prugne

Per 16 muffins:
150 gr. di zucchero
250 gr. di farina
1 bustina di lievito
100 gr. di burro
2 uova
200 gr. di latte
1 pizzico di pistilli di zafferano
20 prugne secche tagliate a cubetti

Procedimento:

Mescolare in una terrina capiente la farina, lo zucchero, il lievito e lo zafferano. Sciogliere il burro e versarlo in un'altra terrina, insieme al latte e alle uova leggermente sbattute. Unire il composto liquido alle polveri, mescolare e per ultime aggiungere le prugne. Versare l'impasto nei pirottini posizionati dello stampo dei muffins e informare a 180gradi per una mezz'oretta.

Note: se usate lo zafferano puro, non aspettatevi quel classico colore giallo fosforescente che artificialmente compare quando si usa lo zafferano commerciale. Quello puro richiama solo vagamente il colore giallo (come appare nella foto dell'interno del muffins)

1 commento:

Strazzeri ha detto...

Ottimi.. Deliziosi.. io poi, da buona sicula, adoro lo zafferano!
Grazie Chiara.. di tutti i tuoi dolci e della tua abilita' di cuoca che delizia i nostri palati!
:-)